Get Adobe Flash player
Hotel Iulia*** di Vincenzo Morutto

Caffè Trattoria "A. Zentil"
Via Roma, 90
30023- Concordia Sagittaria (Venezia)
Tel 0421-394083
E-mail: info@hoteliuliazentil.it

Canale Youtube – Hotel Iulia
Ultimo video caricato

postheadericon La domus

La città – Approfondimenti – La domus

DomusQuesto è l’esempio più semplice di una casa romana, con nessuna o poche finestre sulla strada. Essa si articola intorno ad una corte, l’atrio, al centro della quale si raccolgono in un bacino quadrangolare (impluvio) le acque piovane che scendono dall’apertura sovrastante nel tetto (compluvio). Tutt’intorno è un porticato, nel quale immettono le stanze d’alloggio (cubicoli).
In fondo all’atrio, di fronte all’ingresso principale, è il tablino, l’ambiente più “sacro”, il luogo di riunione della famiglia e di ricevimento degli ospiti. Da qui si passa all’hortus, il giardino circondato da colonne (peristilio).
Accanto al tablino si trova la stanza da pranzo, il triclinio, con tre letti accostati ai tre lati del tavolo.Domus
Vi erano inoltre anmbienti domestici destinati alla conversazione e al soggiorno (l’esedra) e sale per i ricevimenti .
I grandi proprietari terrieri possedevano poi, oltre alla domus cittadina, una o più ville in campagna, spesso fortificate, destinate al riposo e agli svaghi. In esse venivano conservate le derrate alimentari derivate dalla coltivazione e dall’allevamento.
I meno fortunati abitavano invece in edifici in condominio, con poche stanze. Si trattava di costruzioni multipiano in muratura, dette insulae, con piccoli cortili interni di uso comune e con magazzini e botteghe al pian terreno.